Spazio Arte

Dal 23 dicembre 2016 al 4 gennaio  2017

“ Katsumi Nakai: aperture アペルトゥーレ “

mostra retrospettiva

Kuzuha Art Gallery, 3F Hanano Mall, Kuzuha Mall Stazione di Kuzuha Keihan

INGRESSO LIBERO


2012010220050001Katsumi Nakai è stato un pittore, artista visuale giapponese attivo per trent’anni in Italia.
Nasce nel 1927 a Hirakata (Osaka); studia pittura all’Istituto di Belle Arti di Osaka e dal 1953 al ’59 espone alle mostre del collettivo “Dokuritsu Bijutsu”. La sua prima personale ha luogo nel 1956 alla Galleria Omote a Osaka. Nel 1958 è tra i 7 artisti fondatori del gruppo d’avanguardia di arte astratta e informale “Tekkeikai” attivo a Kyoto a Osaka fino alla meta` degli anni ’60.
Negli anni successivi gli vengono assegnati il premio Shell Arte e il premio del quotidiano Yomiuri Shinbun alla mostra Kansai Sogo.
Nel 1964, partito per un viaggio previsto di un anno tra Europa e Stati Uniti, si ferma a Milano, attratto dal fermento artistico della citta`. La sua prima personale italiana ha luogo nel 1965 alla Galleria del Cavallino a Venezia, mentre la sua prima personale milanese è alla Galleria del Naviglio nel ‘67. Espone, in seguito, in numerose personali e collettive in Italia, Europa, Giappone e Stati Uniti; ottiene riconoscimenti come il Premio Piazzetta, il Premio Ambizioni Moderate e il Premio Argento della XV Triennale di Milano del 1973.
Vive e lavora a Milano per piu` di 30 anni fino al 1996 anno in cui torna a vivere in Giappone. Nel 2004 l’Istituto Italiano di Cultura di Kyoto organizza la mostra “Katsumi Nakai – Aperto”.
Muore a Hirakata nel 2013 mentre a Osaka è in corso la sua mostra “Gruppo 85”.

 

Lascia un commento